STUDIO LAFFRANCHI DI RADIOLOGIA E TERAPIA FISICA
Studio   Medico   polispecialistico   presente   in   Como   dal   1961
via Rezzonico, 39 - 22100 Como - Tel. 031 303 966
mail@studiolaffranchi.it

AGOPUNTURA CITTA' DI COMO

agopuntura como

L’idea di questo nuovo Centro di Agopuntura per la Città di Como, inserito nelle attività dello Studio Polispecialistico Laffranchi SAS, nasce dall’esperienza trentennale del Dr Alberto Lomuscio presso la prestigiosa scuola di agopuntura SOWEN di Milano. Accanto al Dr Lomuscio sono operative la Dott.ssa Maria Cristina Migliarese e la Dott.ssa Silvia Giulia Secchi di pluridecennale esperienza, anch’esse provenienti dalla Scuola di Agopuntura Sowen di Milano.

La finalità di questo Nuovo centro di Agopuntura è quella di rafforzare la presenza dell’agopuntura nella città di Como. Il tratto distintivo del Centro di Agopuntura Città di Como all’interno del nostro Studio Polispecialistico è quello di avere riunito un gruppo estremamente qualificato di agopuntori, così che possano anche alternarsi tra loro per offrire sempre ai loro pazienti la garanzia della miglior terapia.

L’agopuntura in una visione di “Medicina Integrata” oltre a favorire il buon riequilibrio energetico della persona, rappresenta un valido supporto alla terapia convenzionale in molte patologie.

Brevi informazioni sull’AGOPUNTURA

L’agopuntura è una metodica terapeutica che si avvale dell’infissione sottocute di sottili aghi che stimolano la circolazione energetica dell’organismo riportando in equilibrio eventuali turbe responsabili di sintomi e patologie di varia natura. In nessun caso la terapia agopunturistica richiede la sospensione di terapie mediche già avviate, in quanto il meccanismo d’azione non è chimico ma fisico-energetico.

Quando è utile ricorrere all’AGOPUNTURA?

Come campo d’impiego l’agopuntura ha indicazione principe nel dolore cronico e acuto soprattutto da sofferenza dell’apparato muscolo-scheletrico:cervicalgie e cefalee spesso associate,lombalgie-sciatalgie, patologia della spalla, come la periartrite scapolo-omerale, del gomito come il “gomito del tennista” o “dello scrivano”.

Sequele di fratture del polso, della mano, dell’anca, del ginocchio, della caviglia e del piede, e nelle teno-sinoviti. Molto efficace anche nell’emicrania. E’ utile anche nelle allergie e nell’asma, nelleriniti e congiuntiviti allergiche. E’ efficace in varie patologie dermatologiche, compreso l’Herpes Zoster e l’iperidrosi in generale e delle mani. Con l’agopuntura si tratta con successo l’insonnia e le sindromi ansiose. Tratta efficacemente l’iperemesi gravidica e il rivolgimento interno del feto in posizione podalica nell’imminenza del parto. Sempre in ginecologia è efficace nelle algomenorree, anche da endometriosi, e nell’amenorrea non da causa anatomica. E’ efficace nellemenometrorragie e nei disturbi della menopausa quali le vampate, le cefalee, l’insonnia, sindrome ansiosa e ritenzione idrica. Tra le patologie dell’apparato gastro-enterico è efficace nelgonfiore postprandiale, diarrea ed i dolori addominali associati. Inoltre, cura nausea, singhiozzo,vomito e gastralgie, scialorrea e secchezza della bocca, afte e stomatiti, stipsi. Nell’ambito urologico trovano giovamento i pazienti con colica renale.

Molti sono gli impieghi dell’agopuntura come coadiuvante delle terapie mediche già in atto. Il vantaggio dell’agopuntura come terapia coadiuvante è che spesso consente la riduzione dei dosaggi dei farmaci e l’allungamento dei periodo di remissione oltre che lo stato d’ansia che patologie croniche quasi sempre comportano. Tra queste patologie è opportuno ricordare il Lupus e altre patologie su base autoimmune, l’ipertiroidismo, i tremori e in parte la rigidità del M. di Parkinson, la cataratta e il glaucoma.

In Campo Oncologico l’Agopuntura ha un importante ruolo di supporto alle Terapie Oncologiche, è in grado di migliorare il dolore oncologico, la stanchezza, ilmal di testa, la secchezza boccale, la nausea e il vomito post-operatori o conseguenti alla chemioterapia e radioterapia. In particolare gli studi hanno dimostrato che i cicli d’agopuntura hanno ridotto nausea e vomito durante i cicli di Chemioterapia con un’efficacia variabile tra 80-85%, favorisce il miglioramento dello stato generale di salute, riduce l’astenia, l’inappetenza, l’insonnia ed i disturbi dell’alvo.

In Cina sono in atto studi sull’impiego dell’agopuntura nelle iperglicemie e nel diabete.

Grazie all’efficacia analgesica in alcune affezioni del distretto muscolo-scheletrico si riduce l’uso degli oppiacei, attualmente in aumento. Con risultati ancora da valutare, ma sembra buoni, viene usata nel trattamento delle dipendenze (droga, alcool e fumo) soprattutto negli USA.

I professionisti presenti nello studio

 

Studio Laffranchi Sas di A.Manea & c.
via Rezzonico, 39 - 22100 Como (CO)
tel. 031 303 966 - p.iva 00808460133